World Psychiatry, la rivista dell’Università Vanvitelli prima in classifica

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

World Psychiatry, la rivista diretta da Mario Maj, Direttore del DAI di Salute Mentale di quest’Ateneo, è la numero uno, in termini di impact factor, tra tutte le riviste internazionali per le categorie di psichiatria e di scienze sociali.

L'impact Factor è una lista pubblicata a cadenza annuale nel Journal Citation Reports, dove viene stilata una classifica delle riviste scientifiche in base al numero medio di citazioni che un articolo, pubblicato su una determinata rivista, riceve nei due anni precedenti. Vari sono i criteri di valutazione per accedere a tale classifica, fra cui internazionalità degli autori e la valutazione editoriale da parte di altri membri della comunità scientifica.

Due, dunque, i riconoscimenti ricevuti. Per la categoria psichiatria, per cui il World Psychiatry si aggiudica il primo posto con un impact factor di 26.561, prima della Jama Psychiatry e dell'American Journal of Psychiatry con 14.176, e per le scienze sociali, con un impact factor di 26.561, seguita dall'Annual Review of Psychology con 19.950 e Nature Climate Change con un impact factor di 19.304.

CHI SIAMO  |   PRIVACY  |  UNICAMPANIA.IT