Regione Campania, sono due le iniziative dedicate agli studenti universitari targate Adisurc. 

La prima riguarda la mobilità internazionale. E' infatti online il bando adisurc per alloggi, borse di studio e contributi per mobilità internazionale per l’anno accademico 2022/2023 per coloro che intendono iscriversi ad Università della Regione Campania.La domanda può essere compilata esclusivamente online attraverso il sito web dell’Azienda per il Diritto allo Studio Universitario della Regione Campania, www.adisurcampania.it, accedendo alla sezione Servizi online. La scadenza del concorso è fissata alle ore 12:00 del giorno 12 settembre 2022. Esclusivamente per i candidati iscritti o che intendano iscriversi ad un primo anno di corso laurea triennale o a ciclo unico, la scadenza è posticipata alle ore 12.00 del 5 ottobre 2022. Si tratta del primo concorso in cui sono applicate le disposizioni del Decreto ministeriale 1320/2021, attuative del Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza in materia di diritto allo studio universitario. Il concorso, oltre alle tradizionali fonti di finanziamento, beneficerà delle risorse del Fondo Next Generation EU, Investimento 1.7 “Borse di studio per l'accesso all'università” della Missione 4 Componente 1, e delle risorse del PON “Ricerca e Innovazione” 2014-2020 - FSE REACT EU – OT 13 – Asse IV – Azione IV.3 Borse di studio per studenti meritevoli e in condizione di difficoltà economica. Per questo anno accademico, la Regione Campania, con la Delibera di Giunta 418 del 27 luglio 2022, ha innalzato le soglie di ISEE e ISPE per l’accesso al concorso, rispettivamente da 21.000 euro a 22.700 euro e da
40.000 euro a 46.500 euro. Si prevede un significativo aumento dei benefici economici per il prossimo anno accademico: da un lato l’allargamento della platea degli studenti campani ammessi alla partecipazione, dall’altro l’aumento degli importi di borsa di studio destinati agli studenti idonei.
Uno straordinario risultato dovuto alla scelta politica e al rilevante investimento finanziario della Regione Campania. Azienda per il diritto allo studio universitario Regione Campania. Per eventuali contatti e chiarimenti: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

La seconda iniziativa è invece dedicata agli studenti laureati. Saranno infatti oltre 5mila studenti camapni a ricevere il premio di laurea per l’anno accademico 2020/2021. Il premio di laurea è un beneficio economico riconosciuto a coloro che concludono gli studi entro i termini previsti dall’ordinamento didattico ed è pari alla metà della borsa di studio percepita nel medesimo anno accademico. Si tratta di un risultato non scontato: per l’anno 2020/2021 i numeri del concorso borse di studio sono stati molto elevati (44 mila partecipanti) e non era certo che le risorse economiche investite, pari a 84 milioni di euro, sarebbero state sufficienti a garantire anche questa integrazione economica, molto attesa dagli studenti. L’importo complessivo di oltre 7,4 milioni di euro è stato reso possibile dalla scelta politica e dal rilevante investimento finanziario della Regione Campania, insieme all’impegno dell’Azienda per il Diritto allo studio universitario. Azienda per il Diritto allo Studio Universitario della Regione Campania

Per eventuali contatti e chiarimenti: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

IT   |  EN

L'Accademia Nazionale dei Lincei ha bandito 10 borse di studio a favore di studiosi e ricercatori ucraini, per periodi di ricerca in Italia su discipline scientifiche e umanistiche.

Nel dettaglio sono attive le seguenti posizioni:

  • 4 borse di studio per laureati su discipline scientifiche. L’importo di ogni borsa di studio è € di 12.000 (in 12 mesi)
  • 4 borse di studio per laureati su discipline umane e sociali. L’importo di ogni borsa di studio è € di 12.000 (in 12 mesi)
  • 1 borsa di studio POST-DOC su discipline scientifiche. L’importo della borsa di studio è € di 23.000 (in 12 mesi)
  • 1 borsa di studio POST-DOC su discipline umane e sociali. L’importo della borsa di studio è € di 23.000 (in 12 mesi)

La domanda di ammissione alla selezione dovrà essere presentata esclusivamente per via telematica mediante la compilazione del modulo on-line all’indirizzo: https://selezionionline.lincei.it/?lang=en entro e non oltre le ore 18:00 del 15 settembre 2022.

Per ulteriori informazioni è possibile rivolgersi all’Ufficio Premi e Borse di Studio - Accademia Nazionale dei Lincei, Via della Lungara, 10, 00165 Roma, Tel. 06.68307831/06.68027234 
e-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. 

Allegati:

ADSI – Associazione Italiana Dimore Storiche Italiane, presenta il IV Premio Tesi di laurea sui Beni vincolati privati ai sensi del D. Lgs 42/2004, concorso rivolto ai laureati che abbiano svolto una Tesi di Laurea Magistrale avente per oggetto uno o più immobili vincolati privati, comprese decorazioni, pertinenze, parchi e giardini. In particolare le Tesi potranno riguardare le seguenti tematiche: conservazione, manutenzione, valorizzazione ed utilizzo produttivo di tali beni con ricaduta economica per loro stessi e per il territorio circostante; impiantistica innovativa e utilizzo delle nuove tecnologie (anche informatiche) atte a rendere la valorizzazione di tali beni sostenibile e la loro capacità di comunicazione efficiente. 

Il concorso mette in palio un premio di 1.500 euro.

Le domande dovranno pervenire entro il 31 luglio 2022 alla sede dell’ADSI (via Cavour 256 – 00184 Roma) per via postale in busta chiusa contenente il materiale prescritto dal bando di concorso.

La premiazione avverrà in una cerimonia pubblica alla presenza dei tre finalisti. Le informazioni sull’evento saranno comunicate entro il 31 ottobre 2022.

Bando e tutte le informazioni utili

Premi per le migliori tesi di Dottorato di Ricerca. L'Accademia Ercolanese, bandisce anche per il 2022 un concorso per un premio di 1.000.00 (mille/00) euro, destinato a giovani che abbiano conseguito il titolo di Dottore di Ricerca nel periodo novembre 2019- giugno 2022 presso l' Università Vanvitelli (scadenza 20 ottobre 2022).
Il premio è destinato alla migliore tesi di Dottorato di Ricerca avente per oggetto un argomento compreso in una delle seguenti aree tematiche: Beni Culturali, Economia, Ingegneria, Lettere, Medicina, Scienze Ambientali, Studi Politici o aree affini. Potranno anche essere conferiti fino ad un massimo di due "diplomi di onore" a ulteriori tesi particolarmente significative. Il conferimento del Diploma d'onore dà esclusivamente diritto alla pubblicazione di una sintesi della tesi nel giornale ufficiale dell'Accademia e nel relativo sito www.accademiaercolanese.it.

Le domande di partecipazione dovranno essere spedite entro il 20 ottobre 2022.
Per maggiori informazioni clicca qui

E’ in programma dal 2 al 5 giugno la XVII edizione del Festival dell’Economia di Trento, organizzata dal Gruppo 24 ORE insieme a Trentino Marketing per conto della Provincia Autonoma di Trento e con il contributo del Comune di Trento e dell’Università di Trento. Prenderanno parte all’evento, al quale hanno aderito oltre 40 università italiane e straniere, 8 Premi Nobel, oltre 75 relatori provenienti dal mondo accademico, 20 tra i più importanti economisti internazionali e nazionali, 26 rappresentanti delle più importanti istituzioni europee e nazionali, 36 relatori internazionali, oltre 30 tra manager e imprenditori di alcune delle maggiori imprese italiane e multinazionali, 11 Ministri.

Tema dell’edizione 2022 del Festival dell’Economia di Trento è “Dopo la pandemia, tra Ordine e Disordine”: un invito ad analizzare gli effetti sociali, economici e politici che la pandemia e ora anche la guerra in Ucraina hanno prodotto, stanno producendo e produrranno: dagli impatti sulla geopolitica internazionale a quelli sull’economia reale, fino al tramonto delle ideologie politiche.

Uno degli elementi più innovativi della diciassettesima edizione del Festival è costituito dal “Fuori Festival 2022”, una vera e propria kermesse con un palinsesto parallelo innovativo e dinamico. Al centro i giovani, con l’obiettivo di ispirare il loro percorso verso il futuro attraverso nuovi linguaggi e nuove forme di comunicazione. Il tutto si articolerà attraverso attività educational e culturali, concorsi di idee e momenti di confronto con storyteller, creator e opinion leader “visionari”. Tra questi Luca Casadei, Co founder di Defhouse, che spiegherà il fenomeno della prima concept house dedicata alla crescita del talento digitale con i suoi creator cresciuti all’interno, e Lev Manovich, esperto di cultura digitale e docente del Computer Science Program al City University di New York.

Per gli studenti universitari interessati a incontrare a Trento i Premi Nobel e i tanti economisti italiani e stranieri che saranno presenti al Festival Trentino Marketing, con il supporto di Apt di Trento, ha messo a punto un’agevolazione a loro dedicata: chi verrà a Trento usufruendo della promozione “Speciale Eventi” di Trenitalia, vettore ufficiale del Festival, grazie alla quale sarà possibile raggiungere il Festival e rientrare a casa con Frecciarossa, Frecciargento e Frecciabianca con sconti dal 20% al 50% rispetto al biglietto Base, riceverà in omaggio la “Trentino Guest Card” che include il pernottamento a partire da 35,00 euro a persona in camera doppia con prima colazione, la visita gratuita o con tariffa scontata di musei e castelli del Trentino e, soprattutto, la possibilità di usufruire a titolo gratuito dei mezzi pubblici locali.

Per usufruire dell’offerta di Trenitalia dedicata al Festival dell’Economia di Trento, basterà selezionare la “Speciale Eventi” in fase di acquisto e utilizzare il codice “FESTIVALECONOMIA” per i viaggi con destinazione Trento o Verona da effettuarsi nel periodo tra il 31 maggio e il 5 giugno 2022 e i viaggi in partenza da Trento o Verona da effettuarsi nel periodo tra il 2 e il 7 giugno 2022.
Per usufruire dell’offerta soggiorno basterà esibire il biglietto del treno e prenotare il pernottamento contattando l’APT Trento Monte Bondone allo 0461 216000 o via e-mail all’indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. e poi ritirare la Trentino Guest card all’Ufficio Informazioni di APT Trento Monte Bondone in Piazza Dante, 24 a due passi dalla stazione ferroviaria.

 

Nell’ambito del progetto Job 365,  dal 30 maggio al 13 giugno è in programma il Coaching Tour.

Il Coaching Tour è una rassegna di webinar di orientamento al lavoro dedicata a neolaureati e laureandi dei vari Dipartimenti di Ateneo.

Verranno affrontati i principali temi relativi all’orientamento al lavoro: la definizione dell’obiettivo professionale, l’importanza delle soft skills, le tecniche di personal branding e il processo di selezione.

Il programma:

  • 30 maggio 14:00-18:00 Scienze Infermieristiche
  • 31 maggio 14:00-18:00 Architettura e Design
  • 6 giugno 14:00-18:00 Matematica e Fisica/Psicologia/Giurisprudenza
  • 7 giugno 09:00-12:00 Ingegneria/Professioni sanitarie
  • 13 giugno 14:00-18:00 DISTABIF/Economia

Le sessioni si svolgeranno interamente online.

Iscrizioni:

Visitate il portale del progetto Job365: se siete utenti registrati, sarà sufficiente fare il login ed iscrivervi all'evento in calendario; altrimenti compilate la procedura di iscrizione online, selezionate l’evento in calendario ed cliccate su “iscriviti”.

Per info: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Locandina

Confindustria Caserta, con il sostegno scientifico dello Spin Off universitario G.R.A.L.E. dell’Università degli Studi della Campania “Luigi Vanvitelli”, ha istituito il “Premio di Etica e Legalità di Confindustria Caserta”.

L'iniziativa si inserisce nell'ambito del progetto“Percorsi di Legalità” avviato nell’anno 2021 dal Gruppo Giovani Imprenditori di Confindustria Caserta, ed è volto ad incentivare buone pratiche consistenti nell’adozione e nell’attuazione di programmi e modelli d’azione che siano ben attenti al rispetto degli equilibri sociali, generazionali, ambientali e alla tutela dei cittadini e dei lavoratori, così da valorizzare al meglio le risorse del territorio.

Il Premio di Etica e Legalità di Confindustria Caserta è teso a promuovere lo sviluppo dell’imprenditoria nei territori della provincia di Caserta, favorendo la diffusione di una rinnovata cultura della Legalità.

Il Bando disciplina il procedimento di partecipazione alla competizione e di conferimento del Premio per il quale sono istituiti n. 4 premi ordinari e n. 2 premi speciali.

PREMI ORDINARI

  • Piccole Imprese
  • Medie Imprese
  • Grandi Imprese
  • Impresa Gruppo Giovani

PREMI SPECIALI

  • Best practice Impresa sostenibile (impresa che si distingue per buone prassi in direzione della sostenibilità)
  • Progetto di innovazione e ricerca (tesi di laurea/progetto di ricerca correlati ai temi del contest).

Tutte le info: http://www.confindustriacaserta.it/it/informarsi/primo-piano/prima-edizione-del-premio-di-etica-e-legalit%C3%A0-di-confindustria-caserta.

IT   |  EN

Maker Faire Rome – The European Edition 2022: 10 anni di innovazione

Avvio della Call for Universities and Research Institutes 2022

Candidature entro il 26 giugno

Sei uno studente, un ricercatore, un professore e stai lavorando a un progetto a forte contenuto innovativo? Candida il tuo lavoro e festeggia 10 anni di innovazione con Maker Faire Rome!

Dal 7 al 9 ottobre Maker Faire Rome – The European Edition, il più grande evento europeo sull'innovazione, torna e taglia il traguardo dei 10 anni.

Per l’occasione, #MFR2022 sarà una Special Edition: la Fiera si svolgerà in presenza al Gazometro Ostiense di Roma e sarà preceduta e seguita da una serie di ulteriori iniziative all’insegna dell’innovazione e della creatività.

300x250Organizzata dalla Camera di Commercio di Roma attraverso la sua Azienda speciale Innova Camera, Maker Faire Rome affronta tutte le componenti chiave dell’innovazione: dalla manifattura digitale all’Internet of Things, dalla robotica all’intelligenza artificiale, dall’economia circolare all’agritech, passando per il biohacking, i big data e l’aerospazio.

Attraverso la “Call for Universities and Research Institutes 2022”, Maker Faire Rome intende dare risalto ai migliori progetti in campo tecnologico e innovativo realizzati dalle Università statali e dagli Istituti di ricerca pubblici, italiani e stranieri: negli anni, il loro contributo è stato decisivo per la riuscita della manifestazione.

Quest’anno i progetti selezionati potranno disporre di uno spazio interamente gratuito all’interno di #MFR2022.

Le candidature dovranno essere presentate on line fino al 26 giugno 2022 al link https://makers.makerfairerome.eu/ita/login?from=%2Fita.

 

Tre le possibili modalità di partecipazione:

  • esposizione del progetto;
  • realizzazione di presentazioni al pubblico e workshop (la programmazione di dettaglio di tali attività potrebbe avvenire in modalità digitale in date diverse da quelle previste per l’evento espositivo);
  • esibizioni in pubblico con performance creative, tecnologiche, robotiche o musicali. Le esibizioni potranno svolgersi anche in forma di webinar.

Tutte le informazioni utili sono disponibili all’indirizzo web https://makerfairerome.eu/it/call-for-universities-research-institutes/

Per informazioni sulla Call scrivi a: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo..

Esci dal laboratorio, entra in Maker Faire Rome 2022!

Lavoro più Futuro, nuove azioni di Placement per l'Ateneo Vanvitelli. Con il supporto di ANPAL servizi, già ITALIA LAVORO, arrivano nuove azioni di Assistenza Tecnica per l’inserimento dei laureati nel mercato del lavoro, a supporto degli studenti nell’orientamento in uscita dal percorso universitario, agevolandone l’inizio della carriera professionale.

A partire dal prossimo 28 marzo partono nuovi webinar per stimolare la partecipazione ed il confronto diretto con studenti, laureandi e laureati. 

Il primo webinar dal titolo “Lavoro + Futuro = Le nuove professioni dei laureati di area umanistica” é rivolto ai ragazzi dei dipartimento di Lettere e beni Culturali, Scienze Politiche e Giurisprudenza.

Dalla crisi pandemica e dall’accelerazione che alcuni comparti hanno ricevuto, nuove figure professionali e nuove possibilità di lavoro si affacciano nel mercato. Il seminario presenterà le opportunità per i futuri laureati afferenti ai Dipartimenti di area umanistica nel mondo dell’economia digitale, ma anche del terzo settore e dell’education technology.

Il secondo webinar è in programma il 4 aprile, “Le nuove piattaforme dell’incontro tra domanda ed offerta di lavoro online”: il tema, già molto battuto dall’avvento della platform economy, ha assunto un rilievo fondamentale in questi anni di emergenza sanitaria, in cui è diventato più difficile incontrarsi. Quella delle piattaforme di incrocio domanda-offerta è una realtà che aiuta imprenditori e lavoratori con nuovi canali, nuove logiche e l’aiuto dei social network. Gli studenti sono spesso dei grandi utilizzatori social e del digitale, ma alcune riflessioni possono aiutare a scoprire al meglio su come candidarsi e come trovare opportunità.

Il webinar in programma per il 27 aprile è dedicato ad un approfondimento sulle misure di politica attiva più vicine ai giovani: “Tirocinio e Apprendistato di Alta Formazione e Ricerca: due strumenti di politica attiva a confronto”.

 

Webinar 27 aprile

Webinar 13 aprile

Webinar 4 aprile

Webinar 28 marzo

Riparte Generation4Universities un evento placement per i nostri giovani iscritti all’ultimo anno di corso di Laurea Magistrale in Ingegneria, Economia e Lettere. Boot Camp, seminari e stage presso importanti aziende permetteranno, ai giovani selezionati per il programma, di esprimere il proprio potenziale e avviare un’importante esperienza professionale.
Se vuoi saperne di piú partecipa lunedi 21 marzo, dalle 9,30 alle 10,30, alla presentazione on line del progetto. Se hai i requisiti giusti per partecipare, sei già stato inserito nel team. Verifica i messaggi!

 Generation4Universities è un’iniziativa volta ad aiutare giovani universitari di talento ad esprimere il proprio valore e avviare una carriera professionale che sia un’occasione di crescita professionale e personale. La prima edizione di Generation4Universities, promossa dalla Fondazione Generation Italy e McKinsey & Company, e sostenuta in qualità di main partner da Intesa Sanpaolo, di partner tecnici da Mentors4U e SHL, con il patrocinio della Conferenza dei Rettori delle Università Italiane (CRUI) e il supporto di un gruppo di aziende partner di primario livello, è stata un grande successo: 69 ragazzi coinvolti, metà studentesse e metà studenti; provenienti da 31 università da tutto il territorio nazionale; 22 aziende partner, nazionali e internazionali, di primario livello; 18 seminari professionalizzanti con Senior Manager; due settimane di bootcamp e più di 150 ore di mentorship individuale erogate. Ad oggi 58 ragazzi hanno cominciato a lavorare, 6 hanno deciso di proseguire gli studi avviando un dottorato di ricerca e 5 stanno ancora facendo i colloqui con le imprese in quanto si laureeranno a marzo.

Quest’anno verrà selezionata una nuova classe di 100 studenti composta da universitari iscritti all’ultimo anno di un corso di Laurea Magistrale di Ingegneria,
Economia, Lettere, Filosofia e Lingue che siano in corso di studio e abbiano una media ponderata non inferiore a 28/30. Nel processo di creazione della classe sarà rispettata la parità di genere (50% uomini e 50% donne).
Gli studenti che rispetteranno i criteri qualificanti partecipano al programma, della durata di 6 mesi (aprile – settembre), di accelerazione al lavoro caratterizzato da tre elementi:

• Bootcamp online: due settimane focalizzate su competenze trasversali, comportamentali e attitudinali nonché su sessioni professionalizzanti (e.g. public speaking, comunicazione scritta e orale efficace, gestione del tempo, etc.) e di applicazione che permetteranno ai ragazzi di sperimentare, attraverso la simulazione di situazioni di lavoro reale, i concetti appresi durante gli studi;

• Mentorship individuale con manager ed esperti di Generation, McKinsey & Company e delle aziende partner e professionisti del network di Mentors4You, che accompagnano i ragazzi attraverso un percorso personalizzato di sviluppo professionale che li aiuti ad impostare e preparare al meglio l’entrata nel mondo del lavoro; 

• Seminari professionalizzanti (una serie di appuntamenti online di 2 ore ciascuno tra maggio e luglio 2021) durante i quali i ragazzi e le ragazze avranno l’occasione di interagire con Senior Manager delle aziende partner del progetto sui principali trend del settore, sull’esperienza professionale e personale dagli speaker, sul significato e le funzioni dei ruoli che ricoprono nelle loro aziende.


Le studentesse e gli studenti interessati a partecipare al programma potranno candidarsi sul sito di Generation (https://italy.generation.org/generation4universities/) dal quale accederanno al processo di selezione strutturato in due momenti: il primo consta nel completamento della scheda di raccolta dei dati anagrafici con informazioni personali e risultati accademici, il completamento dei test online di matematica, logica e aspetti attitudinali (per i quali non è necessaria una preparazione ad hoc) e la presentazione di una lettera motivazionale; chi supererà con successo la prima fase sarà invitato per dei colloqui individuali online. Le candidature potranno essere presentate fino al 4 aprile; i colloqui individuali, invece, si terranno a fine aprile al fine di avviare il programma di formazione il 2 maggio. Il bootcamp, pensato per poter essere compatibile con gli impegni universitari, prevede un impegno di 10 giorni di formazione a tempo pieno (8 ore al giorno); la partecipazione a un seminario settimanale di 2 ore nel periodo compreso tra maggio e luglio; e sessioni individuali di mentorship, che gli studenti definiranno insieme al mentor, nel periodo maggio – luglio. A partire da fine maggio i partecipanti avranno l’opportunità di sostenere dei colloqui con le aziende partner1 del progetto per delle posizioni di stage. L’intero programma verrà erogato in modalità online per facilitare la partecipazione degli studenti e il coordinamento con gli studi universitari. E’ in corso di valutazione la possibilità di organizzare un momento in presenza a Milano verso la fine del corso.
Tutti i costi di partecipazione al programma sono coperti dai promotori e dai partner dell’iniziativa, pertanto non è richiesto alcun contributo economico ai partecipanti.

locandina

La Virtual Fair è il career day on line della Borsa del Placement che giunge alla XXIV edizione e si terrà il 30 marzo sul portale www.borsadelplacement.it.

Le aziende inizieranno a fissare i colloqui dal 16 marzo: iscriviti subito!

Iscrivendoti, potrai avere un’agenda di colloqui con aziende interessate a conoscerti avendo trovato il tuo profilo in linea con i criteri ricercati.

Dal 23 marzo potrai anche visualizzare le aziende interessate al tuo profilo e proporti per un colloquio.

Tra le grandi aziende partecipanti troverai: Ntt Data, Whirlpool, Decathlon, STMicroelectronics, GlaxoSmithKline, Procter&Gamble, Alce Nero…

 

Per iscriversi:

  1. Iscrizione sul portale borsadelplacement.it
  2. Conferma account: basta cliccare il link che arriverà via mail subito dopo l’iscrizione
  3. Login sul portale e click su Calendario per vedere tutti gli eventi in programma da loggati
  4. Cliccare su XXIV Virtual Fair 2022: troverai il tasto "ISCRIVITI"

 

Per informazioni scrivi a: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Sono aperte le iscrizioni alla Call for Papers "Visioni di Futuro - il mondo che cambia" lanciata il mese scorso nell'ambito del prossimo Festival dell'Economia di Trento che si terrà dal 2 al 5 giugno 2022.

L'iniziativa è rivolta a studenti universitari e dottorandi che possono iscriversi fin da ora inviando i propri dati alla mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Gli elaborati potranno essere prodotti e inviati entro il 30 Aprile: a questo link https://www.festivaleconomia.it/visioni-di-futuro.html troverete le modalità di partecipazione e i dettagli del challenge.

I lavori richiesti dovranno vertere su due filoni tematici, Parità di Genere e Transizione Ecologica e verranno valutati da una Commissione appositamente nominata dal Comitato Scientifico del Festival dell'Economia di Trento: i 10 migliori elaborati verranno premiati in occasione del Festival e tra essi, alcuni estratti verranno pubblicati su Il Sole 24 Ore.

 

Tematiche oggetto dell’iniziativa:

Parità di Genere

Transizione Ecologica

Pagina 1 di 17

CHI SIAMO  |   PRIVACY  |  UNICAMPANIA.IT