Premio marketing Università, sul podio gli studenti della Sun

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

Sono Pasquale Cavaliere, Veronica Andreozzi e Roberto Baldascino della Seconda Università degli Studi di Napoli i vincitori della più importante competizione tra studenti universitari in Italia, il Premio Marketing per l'Università, con il progetto WeAreFOX. Record di progetti presentati per la XXVIII edizione del premio patrocinata da Fox Networks Group Italy in collaborazione con Sky Italia.
Con 585 elaborati, questa XXVIII edizione ha registrato il record di sempre in termini di progetti presentati. Sono inoltre 1500 gli studenti di 29 università pubbliche e private italiane che hanno partecipato all’edizione 2016, mettendosi alla prova per la prima volta su un caso di studio legato al mondo televisivo.

La sfida è stata lavorare all’ideazione e al lancio, su più piattaforme distributive, di un nuovo brand televisivo Fox, con un’offerta di contenuti diversificata e attrattiva, non solo per i pubblici attuali ma anche per nuovi futuri target.

I progetti sono stati valutati dalla giuria composta da, Carlo Alberto Pratesi, Presidente del Premio Marketing e docente dell’Università Roma Tre, Gennaro Iasevoli, Università LUMSA di Roma, Enrico Bonetti, Seconda Università di Napoli, Alessandro Militi, Fox Networks Group Italy, Pietro Maranzana, Chief Commercial Officer di Sky.

Nato nel 1988, il Premio ha l’obiettivo di valorizzare i giovani talenti, stimolare i processi di apprendimento attraverso lo studio di casi aziendali, il confronto con problematiche di mercato attuali e lo sviluppo in gruppo di strategie e progetti concreti. Nel corso di questi 28 anni il Premio Marketing ha coinvolto oltre 300mila studenti di 50 Università pubbliche e private di tutta Italia contribuendo alla formazione e alla crescita di molti giovani manager.

“Sin dal suo arrivo in Italia nel 2003, con i suoi canali tv in esclusiva su Sky, il gruppo Fox si è distinto per un business model innovativo per il sistema televisivo italiano, che pone il marketing sullo stesso piano della programmazione e focalizza la strategia competitiva sui brand.” dichiara Alessandro Militi, Vice President Marketing and Sales di Fox Networks Group Italy, “Per questo motivo ci è apparso naturale sostenere il Premio Marketing e diventarne sponsor. Iniziative come questa rappresentano un punto di incontro fondamentale tra il mondo universitario e quello delle aziende. Un incontro in cui gli studenti possono cogliere opportunità formative e professionali e le aziende riescono ad avere una visione del mondo e del mercato più dinamica e proiettata verso il futuro. Un’occasione di reciproco stimolo creativo. E’ importante per il futuro del mercato del lavoro italiano, tutte le aziende dovrebbero aprirsi a esperienze del genere per restituire in formazione quello che il mercato gli dà”.

"Mai come oggi le aziende hanno bisogno di laureati che oltre alle competenze accademiche di base, abbiano già avuto modo di dimostrare capacità di lavoro in team e buone attitudini nel trasferire la teoria manageriale in pratica” afferma Carlo Alberto Pratesi, Presidente del Premio. “In questa ottica, il Premio Marketing per l'Università da quasi trent'anni è all'avanguardia".

FOX NETWORKS GROUP ITALY
Parte di 21st Century Fox, Fox Networks Group Italy ha come principale missione lo sviluppo di canali televisivi tematici nel cui palinsesto trovano spazio i migliori prodotti televisivi internazionali cosi come produzioni originali. Il gruppo propone al pubblico italiano 10 canali televisivi satellitari distribuiti in esclusiva da Sky Italia: Fox Sports, FOX, FoxLife, FoxCrime, Fox Comedy, Fox Animation, National Geographic Channel, Nat Geo People, Nat Geo Wild, Baby Tv.

LA SOCIETA’ ITALIANA MARKETING
La Società Italiana Marketing (SIM) vuole svolgere una funzione d’innovazione e consolidamento culturale nel marketing, connettendo il mondo accademico con quello delle imprese. Presieduta dal professor Alberto Mattiacci, la SIM opera sul mondo universitario di riferimento accrescendo costantemente la qualità della produzione scientifica e culturale italiana di marketing e, tramite la sua diffusione, mira ad aumentare il potenziale di mercato delle imprese. Ciò si realizza creando luoghi, strumenti e occasioni d’incontro, riflessione ed elaborazione per far progredire il patrimonio delle conoscenze, elaborare linguaggi e modi di pensare comuni, e quindi giungere a una costruzione teorica del marketing più vicina al pensiero italiano e anche al modo di fare marketing nelle imprese nostrane.

SKY ITALIA
Sky Italia è la prima media company in Italia. Fa parte del gruppo Sky plc, leader dell’intrattenimento in Europa con 21 milioni di abbonati in 5 paesi: Italia, Germania, Austria, Regno Unito e Irlanda. Nata nel 2003, Sky Italia opera su diverse piattaforme trasmissive con modelli di business differenti e ha una base abbonati di 4.7 milioni di famiglie al 31 dicembre 2015. L’offerta pay, core business dell’azienda, è disponibile via satellite e sulle reti broadband e ultrabroadband di Telecom Italia e propone in abbonamento la migliore esperienza di visione – grazie a My Sky HD, a Sky On Demand e a Sky Go - e i contenuti più esclusivi: dalle produzioni originali Sky, al meglio di cinema, sport, news, intrattenimento, serie tv e programmi per bambini. Ben 150 canali tematici e pay per view, di cui oltre 60 in HD e uno interamente in 3D. Il servizio Sky Online offre invece in streaming, su Sky Online Tv Box e sui principali device connessi a Internet, una selezione di contenuti di cinema, intrattenimento e sport della piattaforma. Sky è anche presente sul digitale terrestre free con tre canali: TV8, Cielo, Sky TG24. Amministratore Delegato di Sky Italia è Andrea Zappia.

 

CHI SIAMO  |   PRIVACY  |  UNICAMPANIA.IT