Ostetricia e nido, al via il punto nascita dell'Azienda Ospedaliera Universitaria Sun

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

Apre il nuovo reparto di Ostetricia con annesso Pronto Soccorso Ostetrico e Nido fisiologico presso l'Azienda Ospedaliera Universitaria - SUN. Nella struttura, precedentemente ubicata presso il P.O. Incurabili sempre a Direzione Universitaria, è stata attivata anche la Terapia Intensiva Neonatale con annessa subintensiva neonatale (trasferita dall’ospedale Annunziata nel rispetto del Decreto 28) ed il nuovo complesso operatorio di Ostetricia che prevederà anche il parto in acqua. Sono 12 i posti di Ostetricia, 12 di Ginecologia, 12 culle di supporto all'Ostetricia, 4 posti di Terapia intensiva neonatale e 6 posti di Sub intensiva neonatale, oltre al Centro per la Procreazione medicalmente assistita, il Centro di Riferimento per le interruzioni volontarie di gravidanza e un centro per la prevenzione della patologia pelvica. Il pronto soccorso ostetrico è dotato di una camera calda che potrà accogliere l'ambulanza e consentire alla donna o al neonato di essere accettata dagli operatori in ambiente confortevole senza subire traumi o escursioni termiche.
    “Vogliamo che la neo struttura - afferma il Commissario Straordinario Maurizio di Mauro - che finalmente ritorna nella sua sede storica del Policlinico di Piazza Miraglia, possa raggiungere l'obiettivo dei 1000 parti l'anno diventando punto di riferimento assistenziale per il Centro Storico e per la Regione tutta. Inoltre tale iniziativa risponde alle continue sollecitazioni del Presidente De Luca che vuole una sanità a portata dei cittadini. Ribadisco tutto ciò in pieno centro storico, in un territorio in cui la richiesta è forte e poche sono le strutture sanitarie ancora operative a pieno regime”.
    Oggi il policlinico del centro storico ospita reparti quasi interamente ristrutturati, centri di eccellenza ed un'offerta assistenziale e di prevenzione che ricopre quasi tutte le specialità. Inoltre si colloca definitivamente nella rete dell'emergenza offrendo le proprie strutture assistenziali a supporto di presidi ospedalieri del territorio intasati da barelle e pressanti richieste di attività assistenziale.

Guarda le foto

CHI SIAMO  |   PRIVACY  |  UNICAMPANIA.IT