"Il mito della Rivoluzione Francese", al via i Giovedì del Museo Campano

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

a cura di Rosanna Cioffi, Prorettrice alla Cultura - Vice Rector for Cultural Affairs

"Vuoi venire a parlare al Museo Campano di Capua? Certo, ma non conosco questo Museo...E' un museo straordinario dove si conservano le sculture italiche delle Matres matutae e le teste fridericiane della Porta di Capua. Allora vengo ancora più volentieri!"

Questo il dialogo avuto col prof. Antonino De Francesco, autore di Storiografia e mito della Grande Révolution. La rivoluzione francese nella cultura politica italiana del '900" il libro che il prof. Antonino De Francesco, prof. ordinario di storia moderna all'università Statale di Milano, ha dedicato al tema di cui discuterà il 12 aprile alle 17.30 nel salone delle conferenze del Museo campano di Capua. Un'occasione unica per studenti e appassionati di storia e non solo, di ascoltare uno studioso, ma anche brillante conversatore, su un evento dal quale sono scaturiti due secoli di storia europea e i cui effetti si sono a lungo risentiti nel campo non solo socio-economico ma anche istituzionale e culturale. Si tratta del secondo degli appuntamenti previsto dal ciclo intitolato: I giovedì al museo Campano. Connessioni tra Miti e Storia dall'antico al contemporaneo, una serie di incontri con grandi specialisti e bravi comunicatori di tematiche che intrecciano la storia quando diventa mito e viceversa. Il termine connessioni allude naturalmente a un modo di relazionarsi molto in voga attualmente ma, in questo caso, la connessione non è virtuale, vuole essere un modo diretto di comunicazione e di ascolto che troppo spesso si tende a dimenticare e la cui valenza di coinvolgimento e partecipazione reale va invece ricordata e riscoperta. La sede: la scelta del Museo Campano, per quest'anno accademico 2018/2019, vuole sottolineare l'impegno dell'Ateneo vanvitelliano a promuovere i beni culturali del territorio sul quale forma i suoi studenti, volendo sottolineare la sua mission di interazione con le comunità di Caserta, Capua, Santa Maria Capua Vetere ed Aversa, dove insistono i suoi attivissimi Dipartimenti. "

 

CHI SIAMO  |   PRIVACY  |  UNICAMPANIA.IT