Co-editor-in-chief, incarichi internazionali per i docenti Altucci e Arena

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

Dall’epigenetica clinica alla gestione dei rifiuti, gli official journals di ricerca scelgono i docenti dell’Università Vanvitelli.


La Clinical Epigenetics Society sceglie Lucia Altucci, docente di Patologia enerale all'Università Vanvitelli, come co-editor-in-chief per la rivista internazionale Clinical Epigenetics. Tra gli obiettivi dell’incarico, il miglioramento degli standard dell'epigenetica clinica e l’espansione della ricerca epigenetica di base e applicata a livello preclinico e clinico. Clinical Epigenetics, la rivista ufficiale della Clinical Epigenetics Society, è una rivista open access peer-reviewed che comprende tutti gli aspetti dei principi e dei meccanismi epigenetici in relazione alla malattia umana, alla diagnosi e alla terapia.

Elsevier sceglie invece, per il suo Waste Management, Umberto Arena, docente di Impianti Chimici, per il ruolo di co-editor-in-chief. La sua attività di ricerca è orientata agli aspetti fondamentali e applicati della gestione dei rifiuti, con particolare attenzione ai trattamenti termici dei rifiuti mediante reattori a letto fluido, aspetti tecnologici, ambientali ed economici delle diverse vie di riciclaggio e recupero dei rifiuti; applicazione della valutazione del ciclo di vita e analisi del flusso di materiali / sostanze per la gestione integrata dei rifiuti. Waste Management è una rivista internazionale dedicata alla presentazione e alla discussione di informazioni sulla generazione, la prevenzione, la caratterizzazione, il monitoraggio, il trattamento, la gestione, il riutilizzo e la residua disposizione residua dei rifiuti solidi, sia nei paesi industrializzati che in quelli economicamente in via di sviluppo.

 

CHI SIAMO  |   PRIVACY  |  UNICAMPANIA.IT